Berrettini, nuova beffa: l’incubo non finisce più

Continua l’incubo per Matteo Berrettini, arriva una nuova beffa per il tennista romano: stavolta rischia molto

Altra beffa in arrivo per Matteo Berrettini. L’incubo per il tennista romano sembra non finire mai. Che una stagione nefasta come quella appena conclusa potesse avere strascichi anche sulla prossima, era chiaro ed evidente a tutti. A quanto pare il 2024 potrebbe iniziare però già con un grave handicap per l’ex numero uno italiano, a serio rischio per il primo appuntamento dell’anno.

Berrettini in lista d'attesa
Berrettini in attesa: ancora dubbi sul suo futuro (Ansa) – Wigglesport.it

Non è ancora chiaro cosa ci sia nella testa del giocatore romano. Dopo aver annunciato il ‘divorzio’ sportivo dal suo storico coach, Vincenzo Santopadre, Berrettini non ha ancora confermato il nome del suo nuovo allenatore, quello chiamato a riportarlo, possibilmente in tempi rapidi, nell’élite del tennis mondiale.

Sappiamo però che nel 2024 il finalista di Wimbledon 2021 vuole cambiare strategia rispetto al recente passato. Non si limiterà a giocare solo i grandi appuntamenti, per preservare il suo fisico, ma cercherà di mettere punti in cascina in un numero maggiore di tornei, per velocizzare il recupero. Un programma chiaro e ambizioso, che almeno inizialmente potrebbe però scontrarsi con un ostacolo duro da superare.

Berrettini, altra grana in arrivo: è a rischio per il primo torneo dell’anno

Fermo dal maledetto secondo turno dello Us Open 2022, Berrettini non può permettersi a cuor leggeri di tornare in campo direttamente a Melbourne. Se vuole essere competitivo nel primo Slam dell’anno, deve cercare di mettere partite nelle gambe, di togliersi di dosso quella coltre di ruggine che negli ultimi mesi lo ha ricoperto.

Proprio per questo motivo si è iscritto a uno dei tornei 250 di preparazione agli Australian Open. In particolare la sua scelta è ricaduta sull’Open di Hong Kong. Un torneo minore ma in cui rischia seriamente di non poter giocare. E questo per colpa del suo attuale ranking. Oltre a questo Matteo disputerà le qualificazioni nel torneo Atp di Brisbane.

Rientro Berrettini
Berrettini ancora a rischio: cosa sta succedendo (Ansa) – Wigglesport.it

Tornare in campo da numero 92 della classifica mondiale non è semplice. A causa del crollo degli ultimi mesi, Berrettini non può figurare nel tabellone principale di Hong Kong. Deve accontentarsi di un posto negli alternates, i giocatori di riserva, chiamati a prendere posto in tabellone solo in caso di ritiro o infortuni.

Considerando che anche tra le riserve è solo al numero 9, vederlo in campo nel torneo dell’Estremo Oriente appare francamente complicato. Resta da capire se il tennista romano abbia o meno studiato un piano B, per non rischiare di dover rientrare a Melbourne con pochissime chance per poter vincere almeno una partita in un torneo che molti tifosi sperano possa essere di assoluto rilancio per lui, dopo un incubo che sembra attualmente senza fine.

Impostazioni privacy