Berrettini dopo Sinner, scoppia il caso: lo hanno ignorato

Matteo Berrettini è stato il protagonista di una vicenda spiacevole. Dopo Jannik Sinner, è capitato anche a lui. Il tennista romano è stato completamente ignorato e i tifosi sono rimasti piuttosto sorpresi da questo comportamento. 

Il tennis italiano sta vivendo un momento fantastico. Dopo la vittoria in Coppa Davis, che mancava dal lontano 1976, è arrivato anche il trionfo di Jannik Sinner agli Australian Open. Il tennista altoatesino è il primo italiano a vincere lo Slam australiano. L’ultimo Slam era arrivato nel lontano Roland Garros del 1976, da allora è passato diverso tempo e l’Italia può finalmente esultare. Il tennis è di nuovo protagonista.

Matteo Berrettini
Matteo Berrettini è stato ignorato. Foto: Ansa (wigglesport.it)

Nonostante gli appassionati stiano assistendo ad uno dei migliori periodi della storia del tennis italiano, non tutti possono sorridere. Matteo Berrettini, ad esempio, viene da un biennio particolarmente complicato. Ha avuto tanti infortuni e non ha ottenuto grandi risultati, sprofondando nel ranking, addirittura fuori dalla Top 100 mondiale.

La sua discesa è indirettamente proporzionale all’ascesa di Sinner e, come se non bastasse, ha appena ricevuto una pessima notizia. Matteo è stato totalmente ignorato e la notizia è delle peggiori.

Matteo Berrettini, che batosta per l’azzurro

Matteo Berrettini non parteciperà al torneo di Marsiglia, che avrà inizio il 9 febbraio nella città francese. Dopo aver rinunciato agli Australian Open, il tennista romano sperava di ottenere una wild card per il torneo transalpino, ma non sarà così.

Secondo quanto riportato da l’entourage di Matteo Berrettini avrebbe aspettato fino all’ultimo momento una wild card, ma non è arrivata, nonostante molti rumors annunciassero la sua presenza in Francia nei prossimi giorni. Il campione italiano ha confermato la sua assenza, confermata anche dal sito ufficiale del torneo, che non ha ancora annunciato chi saranno i tennisti in possesso della wild card.

Berrettini wild card Marsiglia
Berrettini non ha ottenuto la wild card per Marsiglia. Foto: Ansa (wigglesport.it)

Mentre Berrettini non sarà presente in Francia per scelta degli organizzatori, diversa è la situazione di Sinner. L’azzurro ha preferito allenarsi in vista di tornei più importanti, a partire dal 500 di Rotterdam. Paradossalmente il destino di Berrettini e Sinner era collegato.

Difatti secondo alcune indiscrezioni provenienti dalla Francia, sembra che gli organizzatori abbiano negato la wild card a Berrettini proprio a causa della rinuncia di Sinner. Queste voci non sono ancora state confermate, ma i rapporti tra il tennis francese e quello italiano sono tesi già da un po’ di tempo. L’anno scorso Sinner si ritirò da Bercy dopo aver terminato un match alle 3 di notte e i rapporti restano piuttosto tesi. Il clima è più caldo che mai.

Impostazioni privacy