Assalto Chelsea, super offerta per un top dell’Inter: tremano i tifosi

Tifosi dell’Inter in apprensione, la Premier League continua ad esercitare pressione: il Chelsea ha un’idea.

Altro che indebitamenti proclamati da Tebas, in Premier League si continua a spendere e soprattutto, non terminano le compere folli del Chelsea. La squadra che solo nel 2021 vinceva la sua ultima Champions League, adesso è al centro della classifica inglese e se il campionato si chiudesse oggi finirebbe per non giocare le coppe europee. Sembra esser piombata una maledizione sui londinesi che intanto continuano a comprare giocatori.

Chelsea su un campione dell'Inter
Chelsea su un campione dell’Inter (wigglesport.it – Ansa foto)

Che qualcosa al Chelsea non funzioni più è chiaro, ma certamente non si può dire che la società non faccia mercato. Solo nella scorsa estate sono arrivati: Caicedo, Lavia, Nkunku, Palmer, Disasi, Nicolas Jackson, Robert Sánchez, Ugochukwu, Deivid Washington, Angelo, Petrovic e Diego Moreira. Praticamente una nuova squadra a disposizione dell’allenatore, ma sembrerebbe che la dirigenza stia già pensando ad un colpo clamoroso per giugno.

Assalto del Chelsea: il campione lascia l’Inter

Certo, quelli citati sono già nomi di tutto rispetto, tra giovani promesse e calciatori che si sono fatti valere tra Premier e Ligue 1 nella scorsa stagione, ma secondo le voci di mercato i Blues sarebbero disposti a spendere circa 80 milioni per avere un calciatore dell’Inter. I tifosi sono molto preoccupati.

Pchettino vorrebbe Lautaro ai Blues
Mauricio Pochettino, allenatore del Chelsea, vorrebbe portare Barella a Londra (wigglesport.it – Ansa foto)

Fanno bene, perché per un’offerta del genere sicuramente la squadra italiana quanto meno inizierebbe a vacillare, poi bisognerebbe capire quali sono le volontà del calciatore che potrebbe anche spingere per andare in Premier League. Finirebbe quindi a scontrarsi a centrocampo con Sandro Tonali, il classe ’97, Nicolò Barella. Uno dei migliori centrocampisti della Serie A, comprato per poco meno di 35 milioni dai nerazzurri, potrebbe ora fruttare più del doppio.

Sembrerebbe che la società voglia fare un bel regalo a Mauricio Pochettino nei prossimi mesi ed a fine stagione tentare quindi l’assalto al centrale di centrocampo che vanta 48 presenze in nazionale maggiore. Al momento Barella ha giocato 197 con l’Inter, squadra con cui ha vinto uno scudetto, due volte la Coppa Italia e due la Supercoppa Italiana.

I londinesi vogliono equilibrio e dinamicità in mezzo al campo e nonostante i milioni spesi nelle ultime due stagioni, sembra che non abbiano mai trovato il calciatore giusto in grado di dargli tutto quanto servirebbe. Con l’italiano sicuramente ci riuscirebbero, ma la cifra da sborsare la farebbe l’Inter, forte di un contratto che scade nel 2026.

Impostazioni privacy