Annuncio a sorpresa, Hamilton scuote la Formula 1

A poche settimane dall’inizio della nuova stagione, Lewis Hamilton ha rilasciato delle dichiarazioni che ha spiazzato tutto il mondo della Formula Uno.

In questi giorni nel mondo dello sport si sta parlando molto di calcio, ovviamente, e di tennis, visto che sono in corso gli Australian Open, ma con l’avvicinarsi della conclusione del mese di gennaio, di fatto, l’attenzione di tutti è sicuramente rivolta al contro rovescia per lo start della nuova stagione di Formula Uno. Il prossimo 29 febbraio, infatti, è la data designata dell’inizio del primo primo Gran Premio del 2024, ovvero quello del Bahrein.

Dichiarazioni di Hamilton
Lewis Hamilton spiazza davvero tutti (LaPresse) wigglesport.it

Il grandissimo favorito per la vittoria finale – visto il suo dominio di questi ultimi anni – è sicuramente l’olandese Max Verstappen della Red Bull. I tifosi della Ferrari, invece, sperano che la loro scuderia del cuore possa quest’anno almeno cercare di essere competitiva per la conquista del Mondiale che manca dal lontanissimo 2007 (ovvero l’anno in cui lo vinse il finlandese Kimi Raikkonen).

Tuttavia, almeno secondo Ralf Schumacher (ex pilota e fratello minore del leggendario Michael), la Ferrari non sarebbe tra le contendenti per la vittoria finale del Mondiale piloti. Tale opinione del commentatore di Sky Sport, detta nel corso del podcast ‘Formula For Success’, è nata per colpa dei vari errori che hanno commesso in passato Leclerc e Sainz. In attesa dell’inizio della stagione nel Bahrain, il mondo della Formula Uno è stato ‘sconvolto’ da un annuncio da parte di uno dei suoi massimi esponenti, ovvero il pluricampione Lewis Hamilton.

Formula 1, l’annuncio di Lewis Hamilton spiazza davvero tutti

Il pilota britannico, e per ben sette volte campione del Mondo, ha infatti rilasciato queste dichiarazioni al canale You Tube della sua scuderia, cioè la ‘Mercedes’: “Che lavoro mi piacerebbe fare nel mio team oltre a quello del pilota? Molto probabilmente direi Toto (riferendosi a Toto Wolf, ndr), perché è il capo. Essere il capo del team sarebbe davvero una bella esperienza, visto che avrei la possibilità di poter comandare tutti”. 

Annuncio di Hamilton
Lewis Hamilton ha ironizzato sul suo futuro (LaPresse) wigglesport.it

Queste parole di Lewis Hamilton, ovviamente, hanno scatenato l’ilarità di tutti, anche dello stesso fuoriclasse della Formula Uno. Anche perché il suo futuro è ancora legato alla pista, considerando che ha da poco prolungato il suo contratto con la Mercedes fino al 2025

Mentre l’austriaco Toto Wolf, ovvero l’attuale capo della scuderia tedesca, sarà il team principal almeno per altri due anni. Il suo contratto attuale con la Mercedes, infatti, scadrà un anno dopo rispetto a quello di Lewis Hamilton, ovvero nel 2026.

Impostazioni privacy