Alcaraz, annuncio pazzesco su Federer: il finale vi sorprenderà

Carlos Alcaraz vuota il sacco e parla di Roger Federer: annuncio clamoroso da parte del tennista spagnolo, tifosi spiazzati

Da diversi anni ormai è uno dei giocatori più competitivi del circuito. A quasi 21 anni (li compirà a maggio) si è già tolto lo sfizio di mettere in bacheca due titoli dello Slam (US Open e Wimbledon), diversi altri trofei di grandissimo prestigio e anche molte settimane nella posizione numero uno della classifica mondiale, davanti a un mostro sacro come Djokovic.

Nonostante questo, Carlos Alcaraz vorrebbe fare un ulteriore salto di qualità, e lo ha confessato durante il torneo di Indian Wells. Un salto di qualità che chiama in causa uno dei suoi idoli del passato: Roger Federer.

Dichiarazioni Alcaraz su Federer
Alcaraz sorprende i tifosi: le parole su Federer sono incredibili (LaPresse) – Wigglesport.it

Tennista di straordinario talento, dotato di un fisico formidabile e di un repertorio completo, Alcaraz è il trascinatore del movimento tennistico spagnolo nel presente e probabilmente anche nel futuro. Di fatto, la sua ascesa gli ha permesso di prendere il posto occupato per quasi due decenni da Rafa Nadal, ancora in attività ma ormai costretto per problemi fisici a passare più tempo fuori che dentro al campo.

Più volte indicato come l’erede del mancino di Manacor, anche per un’attitudine in campo che può ricordare, per certi versi, quella mostrata da Rafa nei primi anni della sua carriera, in realtà Carlos guarda molto anche a Federer. E lo ha confessato senza troppi giri di parole in un’intervista rilasciata a Tennis Channel, con una dichiarazione che ha lasciato a bocca aperta tutti i suoi tifosi e gli appassionati di questo sport.

Alcaraz sorprende tutti: le parole su Federer sono clamorose

Impossibile negarlo. Non è solo un gioco della stampa, ma un ragionamento che viene naturale. Per un tennista spagnolo come Alcaraz, prendere come modello ed esempio da seguire Rafa Nadal sembrerebbe assolutamente scontato. Eppure, per Carlitos non è così.

Certo, come confermato anche in quest’occasione, non nasconde di vedere nel maiorchino uno dei suoi più grandi idoli, forse il più grande in assoluto. Con le immagini dei suoi trionfi a Parigi e nel resto del mondo è cresciuto, è stato cullato dal sogno di poter, un giorno, raggiungere traguardi straordinari come quelli tagliati da Nadal, di poter portare così in alto in vessillo spagnolo, e per così tanto tempo. Ma questo non toglie che il suo vero modello risponde a un altro nome: quello di Roger Federer.

Dichiarazioni Alcaraz su Nadal e Federer
Clamoroso Alcaraz: le dichiarazioni su Federer e Nadal (LaPresse) – Wigglesport.it

Nonostante la rivalità sportiva con il suo idolo, Alcaraz ha sempre tifato anche per Federer, di cui ha ammirato fin da ragazzo lo stile in campo. E anche per questo oggi si è lasciato andare a una confessione davvero clamorosa: “Mi piacerebbe giocare come lui, amo il suo stile e la sua eleganza. Penso di essere più simile a lui che a Rafa“.

Una dichiarazione che fa storcere il naso ai puristi del rovescio a una mano. Tuttavia, per certi versi Carlos non sembra aver detto qualcosa di surreale. Per quanto come attitudine assomigli molto di più a Nadal, il modo in cui gestisce lo scambio con il dritto, l’aggressività e la capacità naturale di giocare a rete possono in qualche modo ricordare anche qualcosa del fuoriclasse elvetico.

Un giocatore che Alcaraz avrebbe voluto vedere più da vicino, con cui avrebbe voluto giocare almeno una volta, magari in quel tempio di Wimbledon che in questo momento è il tassello più importante che li accomuna. Un sogno, purtroppo, destinato a rimanere tale.

Impostazioni privacy