Addio Marquez: si è offerto a tradimento

Marc Marquez sta cercando una soluzione migliore per il 2025 e adesso si parla già di tradimento: lo spagnolo non guarda in faccia a nessuno

L’unico obiettivo è trovare una squadra ufficiale per il prossimo anno, che possa consentirgli di essere in lotta per il titolo mondiale. Troppo importante arrivare al nono titolo per eguagliare Valentino Rossi.

Marquez cerca una nuova squadra
Il nuovo team di Marc Marquez lascia tutti di stucco (WiggleSport – ANSA)

 

Marc Marquez ha sposato il progetto Gresini con l’unico obiettivo di essere uno dei contendenti al titolo. Il pilota spagnolo sapeva benissimo che il suo ciclo alla Honda era bello che terminato, vista la mancanza di aggiornamenti tecnici e il gap in continua crescita nei confronti dei team migliori.

Con la Ducati il #93 ha ritrovato entusiasmo e risultati e il ruolino delle prime 5 gare sono lì a testimoniarlo. Se si escludono le banali cadute di Austin e Portimao (complice il contatto con Bagnaia), Marc è rimasto sempre con i migliori, conquistando negli ultimi due Gran Premi, ad Jerez e Le Mans, due secondi posti di assoluto valore.

Una volta si è arreso ad un grande Pecco Bagnaia, nell’altra è arrivato ad un passo da Jorge Martin, completando una grandissima rimonta dal tredicesimo posto in griglia. La confidenza con la GP23 sta crescendo un week end dopo l’altro e questo fa accrescere anche la voglia di tornare in un team ufficiale. Marquez non ha mai nascosto come questo campionato sia per lui un trampolino di lancio per il ritorno nel giro che conta.

Marc Marquez, cambia tutto per il futuro: Jorge Martin vuole la Ducati ufficiale al posto suo

Dopo essersi reso conto che la dal punto di vista fisico e tecnico riesce ad essere al livello dei migliori, ora Marquez vuole di più. L’obiettivo resta sempre conquistare il nono titolo mondiale che gli permetterebbe di eguagliare Valentino Rossi. Un traguardo che fino a poco tempo fa poteva sembrare impensabile e che invece ora assume contorni concreti.

Marquez ha scelto la sua nuova squadra
Dove correrà Marquez nel 2025 (WiggleSport – ANSA)

 

Più di una volta il #93 ha parlato della Ducati Factory come approdo ideale di questa sua nuova parte di carriera. Prendere il posto di Bastianini al fianco di Bagnaia sarebbe l’optimum, ma il problema è che la concorrenza non manca di certo. Si perché a quella sella ambisce anche Jorge Martin, che con il Team Pramac sta facendo le fiamme.

Il madrileno, leader della classifica iridata, ha parlato alla stampa dopo la vittoria di Le Mans, ribadendo: “Il mio sogno è andare nella Ducati ufficiale e vincere con loro . Speriamo che ciò accada”. Insomma dritto al punto e questo di certo non avrà fatto piacere a Marquez. Se dovesse vincere il titolo Martinator sarebbe ovviamente il candidato numero uno per Borgo Panigale.

Impostazioni privacy