Addio Chiesa, due club sulle sue tracce: lascia la serie A

Federico Chiesa pronto a dire addio alla Juventus: duello per il figlio d’arte e addio Serie A già il prossimo giugno

Manca poco alla fine di una stagione abbastanza positiva per la Juventus. I bianconeri, dopo un inizio prodigioso, hanno registrato un calo clamoroso che li ha portati non solo lontani dalla lotta Scudetto – discorso ormai chiuso da settimane – ma anche al terzo posto.

Chiesa, addio Juve: duello per l'estate
Duello per Chiesa: in estate lascia la Juventus (LaPresse) – Wigglesport.it

Il Milan ha scavalcato i ragazzi di Allegri e così l’allenatore bianconero, apparso nervosissimo nelle recenti interviste, dovrà il prima possibile riportare i suoi in carreggiata. C’è da confermare la qualificazione alla prossima fase a gironi della Champions League: e, di pari passo, programmare la sessione estiva di calciomercato che riaprirà tra qualche mese.

Uno dei nomi destinati a monopolizzare le uscite è certamente quello di Federico Chiesa. L’attaccante genovese è sotto contratto con la Juve fino al 30 giugno 2025 e pare proprio che il suo futuro, molto presto, possa essere lontano da Torino. Perché i discorsi legati al rinnovo e che vanno avanti da mesi non hanno ancora portato i frutti sperati.

Duello e addio: Chiesa lascia la Juventus

La Juventus deve quindi programmare un’eventuale cessione o portare avanti le speranze di trattenere il figlio d’arte? Pare che la possibilità più concreta sia la prima, visto che da quanto filtra non parrebbero esserci margini per spostare la scadenza dell’attuale accordo ben oltre il 2025. Avanza una doppia possibilità per l’estate, con Chiesa destinato a salutare i bianconeri dopo anni fatti di alti e bassi.

La Juventus, per evitare di perdere l’attaccante classe ’97 a parametro zero tra poco più di un anno, starebbe entrando nell’ordine delle idee di vendere subito Chiesa. E la cifra definita sembra tutt’altro che irresistibile.

Chiesa, addio Juve: duello per l'estate
Bye bye Chiesa: arriva una grande offerta (LaPresse) – Wigglesport.it

Davanti ad una proposta da 50 milioni di euro Chiesa lascerà il club bianconero. È questa la strategia che Cristiano Giuntoli è pronto ad attuare nei prossimi mesi, con buona pace di parte dei tifosi della Juventus che vorrebbero la permanenza dell’ex Fiorentina in quel di Torino. Sono due le società, entrambe estere, che verosimilmente proveranno a portare Chiesa lontano dalla Serie A.

In primo piano Bayern Monaco e Liverpool che, in attacco, hanno bisogno di rinforzi di un certo spessore. Ed il nome di Chiesa sembra poter essere l’ideale, con il calciatore desideroso di rilanciarsi al centro di un ambizioso progetto.

Per Chiesa, in quest’ultima stagione alla Juve, 25 presenze con 7 reti e 2 assist vincenti.

Impostazioni privacy